martedì 26 aprile 2011

FREAKS anche l'Italia ha la sua youtube SERIES



Arrivo a FREAKS-THE SERIES tramite l'ormai sempre amato canale di willwoosh (visita obbligata), il quale non manca mai di farmi piegare. Anzichè trovarmi di fronte un nuovo resoconto dalla vita del Gugliemo nazionale, si avvia la visualizzazione del secondo episodio di FREAKSBLACKOUT, nel cui cast c'è il nostro Guglielmo. Me lo vedo tutto e resto dubbioso, per la serie, non è che ci abbia capito molto. Cinque macchiette in una Roma notturna che parlano di superpoteri. Bo. Affascinato ed interessato vado a vedermi il primo episodio della serie ed inizio a capirci qualcosa in più. Nuovamente affascinato vado a sentirmi l'audio della sigla. Ancora affascinato mi butto sui trailer. Sempre più affascinato inizio a scrivere questo post. Ovviamente non sto qui a svelarvi nulla dei contenuti della trama, per questi dovete andare a vedervi gli episodi. Al momento non possiamo parlare di un prodotto super originale (sembra una sorta di HEROES all'italiana, che tra le altre cose viene pure citato), ma merita comunque attenzione in quanto porta una ventata d'aria fresca sulla scena italiana. Un'operazione viral totalmente organizzata e pianificata, esplosa nel giro di pochi giorni. Un cast REALE e amato dal popolo del web. Inquadrature dinamiche e contemporanee. Una sigla micidiale (che tra l'altro ti prende una cifra), con tanto di canzone originale scritta e suonata dagli About Wayne . Una comunicazione che viaggia solo sul web e  youtube. Uno stile twilight (non il film), che, per fortuna, non parla di vampiri. Insomma: una cazzo di operazione fottutamente nuova per la vecchiaia del nostro paese che non potete assolutamente perdere, a dimostrazione di come il talento dei giovani possa superare le studiate opere televisive grazie all'era del web. Se posso dare un giudizio devo dire che ogni tanto i ritmi sono un po' lentini. Resta comunque assolutamente da vedere per lo stile, per la sigla, per dare merito a questi ragazzi, per "NON DEVI PIAGNE , CAPITO , NON DEVI PIAGNE , PERCHE' SENNO FAI PIAGNE PURE AMME", per will woosh che viene cacciato dalla Nikki per le sue prestazioni sessuali (“… tu non hai visto che sono venuto tipo 20 volte? … 20 o 23, a un certo punto  ho perso il conto… io ti amo”), per "...e lasciami fare che ho pure il brevetto da bagnino."...e per tanto altro ancora. Complimenti a tutti.

Bye LB


5 commenti:

  1. possiamo parlarne un secondo che io non ci ho capito una pippa?

    RispondiElimina
  2. con calma devi vederti il rpimo episodio e anche il secondo....poi magari ci si capisce qualcosa....ovviamente non fare come me che prima guardo il due e poi l'uno....segui l'ordine corretto...

    RispondiElimina
  3. Oddio, vederlo così per la prima volta non mi entusiasma. Dovrò tornarci su con più calma :)

    http://rejectingtheobviousness.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. condivido su tutto!!! già dal primo episodio sono rimasta "stregata"!
    e le "critiche" ci possono stare.. ma ricordiamoci che non li paga nessuno.. ed è tutto frutto della loro testolina!
    e sinceramente per me è di gran lunga migliore di tutte quelle pseudo-fiction-telefilm (italiani)che trasmettono in tv..
    e poi... gli About Wayne sono ufficialmente uno dei miei gruppi preferiti!

    RispondiElimina
  5. sono d'accordo con surprise ci sta che il prodotto non sia perfetto....però consideriamo che per le loro possibilità sono già a livelli mega!!!

    RispondiElimina