lunedì 30 maggio 2011

PROGETTO BACKSTAGE 2011 la casa dei nuovi talenti

SAME ph.Matteo Bardi







































Ciao a tutti cari lettori, come potete capire dai numerosissimi post che vi bombardano in questi giorni, sono stato leggermente preso tra esami e altro. Questo però non vuol dire che non abbia avuto l’occasione di partecipare ad eventi succulenti coma la sfilata del PROGETTO BACKSTAGE, organizzata dalle tanto adoro Lara, Manuela e Valentina.
A questo giro, come mi pare accada sempre nell’edizione di maggio, l’evento è stato ospitato ai piedi della Torre Branca nell’elegante location del JustCavalli di Milano. Dove, ovviamente, il door selector di turno non ha mancato di bloccarmi dicendomi “non si entra in infradito” cosa? È bastato rispondere “non sono infradito, sono sandali” e sono passato. In questi casi mi stupisco sempre come il tono da stronza esperta della situazione funzioni sempre.

domenica 22 maggio 2011

Moda donna brucia le tappe. Marras e WHITE WOMAN a giugno

Antonio Marras PE 2011
Antonio Marras AI 2011/12


























Ciao a tutti cari lettori. La notizia è di quelle scottanti: il salone milanese WHITE sarà il primo a far saltare in modo netto la barriera che divide tradizionalmente le presentazioni delle collezioni maschili da quelle femminili nello scenario milanese. Il salone dedicato alla moda ed al design di ricerca, durante la settimana della moda maschile dal 18 all 22 giugno, presenterà proposte maschili mixate a quelle femminili, anticipando di tre mesi la stagione canonica della fashion week femminile. Chissà cosa diranno Parigi e New York? Sicuramente non saranno particolarmente sconvolte dalla decisione di WHITE, ma il fatto che anche Antonio Marras abbia deciso di presentare la donna durante la settimana maschile dovrebbe far alzare le antenne alle altre due grandi capitali della moda mondiale (la sfilata è infatti in programma per sabato 18 giugno 2011, al chiostro del Bramante). Con i ritmi velocizzati richiesti dal sistema fashion c'è da pensare che altri decideranno, nelle prossime edizioni, di seguire l'idea di Marras giocando d'anticipo. Ha ancora senso infatti tenere le collezioni divise? La necessità di avere in anticipo la merce nei negozi è sempre più urgente. Il settanta per cento degli acquisti delle collezioni femminili già oggi viene effettuato fra giugno e luglio per la primavera estate e, fra dicembre e gennaio, per l'autunno inverno. Anticipare significa darsi chance in più di battere la concorrenza sul tempo e aumentare gli ordini. Preparatevi quindi futuri colleghi fashion designers che se l'andazzo è questo .. servirà molta caffeina.

Bye LB

giovedì 19 maggio 2011

check



Negli ultimi tempi, causa Abercrombie invasion, siamo ormai  abituati a vedere moltitudini di camicie a quadri, più o meno uguali, indosso a chiunque. Ci mancava il lancio del preppy style alla Hilfiger per venir bombardati  ancora di più. Fortunatamente c'è sempre qualcuno in grado di smorzare la tensione con gli abbinamenti giusti. Clutch catenata d'oro, sandalo stringato, abito super basic ed il gioco è fatto.

Bye LB

domenica 15 maggio 2011

Giambattista Valli goes to Haute Couture


























E' di ieri la notizia secondo la quale Giambattista Valli (una delle tante nostre perle esportate in Francia) è pronto per lanciare a luglio la sua prima linea di haute couture. La collezione N°1 (ogni sfilata avrà un numero in successione) andrà in scena nella (super nascosta) Galleria della Madeleine, sede del primo negozio monomarca di Giambattista, inaugurato lo scorso gennaio. Non possiamo che essere contenti di questa notizia. Francamente, non ho mai capito perchè un mostro di tale bravura si ostinasse a restare limitato al pret a porter, già nella sua ultima collezione per il prossimo inverno (vedi le immagini) ha dimostrato di saper coniugare semplicità e purezza delle linee con un'assoluta contemporaneità nel dettaglio, nei colori e nelle stampe.
Questa notizia non ci può che rendere felici quindi, se non altro per due motivi.
Speriamo che il passaggio all'haute couture faccia capire al caro Giambi che la collana di perle per l'uomo è stra passata. Forse farà figo in Francia, ma in Italia fa truzzo delle giostre che poga sul tagadà. Tra parentesi...in questa foto ti va bene che c'è la Emma a ristabilire l'equilibrio.

























Il secondo motivo non ve lo sto manco a dire...sta a voi capirlo (ma da chi è andata a fare i capelli?)







































Se poi volete rifarvi gli occhi andata pure avanti...

mercoledì 11 maggio 2011

URBAN STRAY by Chiara Ravizza

ph.Roberta Ungaro






ph.Roberta Ungaro
Ciao ragazzi sono molto contento di proporvi questi scatti "rubati" dallo shooting di una mia compagna di università. Il mood è quello della stratificazione urbana, dei diversi ostacoli che la città ci mette di fronte, trasformando la donna in una guerrigliera contemporanea. Styling di Chiara Ravizza, scatti di Roberta Ungaro, modella Giada Ifi. Per visionare tutto il servizio CLICCA QUI.

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro
Bye LB 

giovedì 5 maggio 2011

SerVito







































SerVito è il grido a reagire alle disuguaglianze sociali, allo stalking, al mobbing sul lavoro ed all’emarginazione sociale. Un’alchimia a favore della forza lavoro e della giustizia”.
Già dalle parole del manifesto di SerVito si intuisce il forte messaggio sociale che sta dietro al brand (ed al logo). L’intenzione è quella di porre l’attenzione dei giovani sulle questioni sociali più attuali, sfruttando la moda e la grafica come mezzi di comunicazione.

martedì 3 maggio 2011

Red & Black







































L'unico caso in cui ci si può permettere un look total black è quando l'attenzione ricade sull'accesa sensualità della chioma. Punctum di merito ai sandali traforati.


Bye LB

lunedì 2 maggio 2011

Fammi una foto a quei tipi !

ph.Roberta Ungaro

Durante le riprese per il video concept di OLMO l'occhio sui looks è sempre vigile. Senza farsi sgamare dal "regista" basta dire "Robi fammi una foto a quei tipi!". Ed il gioco è fatto.
PS Quanto vorrei avere un ciuffo come il tipo !

Bye LB