martedì 27 dicembre 2011

Suggestioni.Moda.Due

ALEXANDER MCQUEEN ph. Ellen Von Unwerth styling Mark Morrison April 2005
Più scansiono più non riesco a  non condividere con voi la miriade di immagini super che su nel web è praticamente impossibile trovare. A meno che dei "buoncuori" come me non decidano di sbattersi affinché tutto il popolo della rete riceva una degna cultura fashion. Presuntuoso? Macché... solo propositivo..nella speranza che almeno la gente che lavora nel settore possa aumentare il proprio livello culturale in materia. Considerato che in certi casi siamo proprio messi male. Ma male male. 


THE LOVERS OF LIFE ISSUE Riccardi Tisci e Mariacarla Boscono ph Simon Foxton sept 2010

THE PAIN AND PLEASURE ISSUE -MIUCCIA PRADA ph.Francesco Vezzoli april 2009

BERNARD WILLHELM ph simon thisleton styling simon foxton model karl august 2008

GARTEH PUGH ph alice hawkins styling sam willoughby model marylin manson july 2007

THE ARTISAN ISSUE - NAOMI CAMPBELL STEFANO PILATI ph Inez Van Lamsweerde and Vinoodh Matadin august 2008

Von Bardonitz.net

YVES SAINT LAURENT  ph walter pfeiffer styling erika kurihara models Fejsal and filip august 2007
Bye LB

sabato 24 dicembre 2011

Rihanna Xmas

GLAMOUR Lavoro di Tesi December 2011
Proprio mentre apprendo -in esclusiva- la notizia del nuovo video della cantante più tinta delle Barbados grazie alla mia talpa Roberta Ungaro, sono in fase di completamento dei "lavoretti" per la tesi. In questo caso abbiamo una bella contrapposizione tra la Rihanna rosso fuoco in stile glamping (con tulle e fiorellini vari) di LOUD e la Rihanna sfatta e camp in stile creeper di TALK THAT TALK (con tanto di parolacce, fumo e tatuaggi fai da te). Devo dire che personalmente la composizione mi soddisfa non poco, anche se mi spiace che i singoli disegni non vengano valorizzati. Voi che dite? avete voglia di farmi questo regalo di Natale svelando il mistero della pietra filosofale rihannesca? Ora mi concedo una pausa di due giorni a base di mangiate, bevute e ronfate, per poi tornare in pista super ingolfato. Magari di ritorno dal Natale vi faccio vedere cosa sto iniziando ad accumulare sotto l'albero.hihihih.che fashion shower.Auguri a tutti.

GLAMOUR Lavoro di Tesi December 2011
GLAMOUR Lavoro di Tesi December 2011


Bye LB

sabato 17 dicembre 2011

Suggestioni. Moda.

John Galliano, 2002
Anche oggi cari amici è stata una giornata dedicata alla tesi. Diciamo una "metà giornata", visto e considerato che sono rincasato alle cinque di questa mattina dopo una serata di danze frenetiche. Tecnicamente credo però che, essendo ancora al pc di sabato sera, mi sa che raggiungo comunque le ventiquattro ore. Lavoro odierno è stato quello di creare dei collage/outfit composti da diverse creazioni di designers che hanno reso memorabili gli anni Duemila. Il grosso dell'operazione è stato lo scansionare le migliaia di preziose immagini che ho usato per le composizioni. In attesa di poter spiare il lavoro finale, voglio condividere con voi alcune delle fotografie scansionate che più mi hanno lasciato wow. Roba da intenditori. Buona visione.

PS come potete notare, a parte il pietoso italiano, nel testo ho utilizzato per ben due volte il termine SCANSIONARE, alla faccia di tutti coloro che mi riempiono le giornate lavorative con la voce del verbo SCANNERIZZARE.Vi prego.

Balenciaga, 2007

Givenchy, 2009

Jean Paul Gaultier, 2005

Raf Simons, 2005

Christopher Kane, 2007

Prada, 2009

Yves Saint Laurent, 2008

Prada, 2008

Bye LB

venerdì 16 dicembre 2011

WALKING ON A DREAM by Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro
Walking on a dream. Camminando in un sogno. Questo è il mood a cui si ispirano gli strabilianti scatti di Roberta Ungaro, fotografa, e amica, che ogni volta non manca mai di stupire per styling, inquadrature e ricercatezza dei toni cromatici. Le pieghe, i colori e il taglio dei meravigliosi abiti couture di Alberta Ferretti sembrano prendere vita in questo servizio dall'aria un po' melanconica e devorè. Potete quindi capire come per il sottoscritto sia un intenso periodo di suggestione. In preparazione ed avvicinamento alla tesi di laurea non potevo chiedere di meglio. E' vero che quando si è così vicini al raggiungimento della fine del percorso di studi non si vede l'ora che tutto sia finito, ma, ragazzi miei, se il limbo che ci separa tra la domanda di tesi e la discussione stessa è in grado di regalarci così tante emozioni, quasi quasi vorrei non finisse mai. Alla prossima con nuovi aggiornamenti e con la prima ufficiale -tanto attesa- collaborazione Luca Belotti e Roberta Ungaro. mmm.

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro

ph.Roberta Ungaro


Bye LB

venerdì 9 dicembre 2011

Tesi? Malattia.Disegno.Cibo.

Tralasciando la Haute Joaillerie di Dior che fa metà dell'opera: l'impaginazione di destra mi fa troppo Marc Jacobs.Piango.
Ciao amici. In questo giorni di totale reclusione ed isolamento dal mondo esterno (causa freddo e, molto probabile, qualche microbo infame) non c'è proprio la voglia di uscire di casa. Mi sembra giusto che proprio quando si hanno quattro giorni filati di ferie per smattare, vedere amici e fare spese natalizie, sia proprio la salute ad impormi di restare in casa e di pensare all'impegno incombente. La tesi. Ed è nel vedere -su facebook- che i lavori dei miei colleghi procedono a gonfie vele, che mi impongo di inventare qualcosa. Di concreto. Le idee belle sono tante, è vero, ma in nessuna riesco ad essere al centopercento. Diciamo che ho tante idee "laterali" rispetto a quello che dovrei fare realmente (QUALCHE CONSIGLIO SU COME DESCRIVERE LA SOSTENIBILTA' della MODA ATTRAVERSO LA FOTOGRAFIA?). Intanto vado avanti a disegnare (senza motivo-tanto poi ripiegherò il tutto su uno scrapbook), tossire (mi sa che sono proprio malato.merda) e mangiare (ovviamente stronzate ad ogni ora.inclusi pasti tradizionali) e nell'attesa del fatidico servizio fotografico sul mondo della couture, vi lascio con qualche mia "creazione (che ovviamente non vedrete mai cucita) tappabuchi". Perchè io sono così. Cento ne invento e cento ne faccio. Me ne basterebbe una fatta bene però. Sigh.


Bye LB

venerdì 2 dicembre 2011

EVOLVING JEWELRY intervista per VICENZAORO CHARM

Ciao ragazzi....rieccomi da voi....finalmente sono riuscito a risolvere l'inghippo con blogger che mi impediva di aggiornare i post. Era ora...sembra passata una vita. Credo che abbiate avuto modo di dare un'occhiata alle nuove pagine che ho inserito: PRESS e WORKS, fatemi sapere cosa ne pensate. Per il resto, con la scusa che ho dovuto riorganizzare un po' tutto sono andato a recuperare questo video al quale avevo partecipato dando la mia umile opinione in materia di gioielli. Si tratta di un'intervista per VICENZAORO CHARM realizzata da StudioSN che mi vede alternato alle autorevoli facce della Sozzani e della Gattermayer. Gente a caso ;) Buona visione. A presto.



Bye LB